Pubblicato il Lascia un commento

Premiato il docufilm “Langobardi – Alboino e Romans”

Il docufilm “Langobardi- Alboino e Romans” prodotto assieme a BASE2 Video Factory è stato premiato come “Miglior documentario”, “Miglior video introduttivo” e “Miglior premio del pubblico” alla sesta edizione del “RushDoc international documentary film festival” che si è svolto a Hollywood dal il 26 e 27 novembre.

Un grande successo per Invicti Lupi alla sua prima selezione internazionale: il docufilm sui longobardi è stato molto apprezzato dalla giuria e dal pubblico americano. “Sono davvero soddisfatto dei successi che sta raccogliendo questo progetto che da anni portavo in cuore e che finalmente sono riuscito a realizzare grazie a una rete di sostegni e collaborazioni”, ha dichiarato Matteo Grudina, presidente di Invicti Lupi e ideatore del docufilm.

La regia è stata firmata da Simone Vrech, assistenza alla regia e alla postproduzione di Sandra Lopez Cabrera, riprese di Alessandro Galliera, la voce narrante è di Paolo Massaria.

Langobardi – Alboino e Romans

Regia: Simone Vrech
Anno di produzione: 2021
Durata: 52′
Tipologia: documentario
Generi: docufiction/storico
Paese: Italia
ProduzioneInvicti Lupi, Base2 Video Factory
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di proiezione: DCP, colore
Titolo originale: Langobardi – Alboino e Romans

Sinossi: Docufilm sul mondo longobardo che, attraverso un equilibrio tra cinema e divulgazione storica e archeologica, racconta la storia del re Alboino, dell’arrivo del popolo longobardo nella Penisola, e della nascita del villaggio di Romans, importante presidio militare friulano che ci ha restituito una delle più grandi necropoli italiane. Nell’anno 551, dopo una grande vittoria contro i Gepidi, emerge la figura dell’eroe Alboino che da quel momento entra nella storia.

Ambientazione: Parco Archeologico Freilichtmuseum Elsarn (Austria) / Elsarn im Strabertal (Austria) / Cervignano del Friuli (UD) / Romans d’Isonzo (GO) / San Floriano del Collio (GO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *